La piccola Prezzemolina

Liberamente ispirato all’omonima fiaba popolare

con: Monica Mattioli

 

 

C’era una volta una mamma...

La mamma, che come tutte le mamme era bellissima, è incinta e aspetta una bambina e ha sempre una pazza voglia di prezzemolo. Così ogni mattina va nell’orto della Fata per rubare tutto il suo prezzemolo.

 

Più che una Fata è un’orchessa: il suo nome è Morgana e quando sorride ha dei denti… denti? A dire il vero ha una dentiera di ferro.

Un giorno la fata Morgana sorprende la mamma nel suo orto e da quel giorno un pesante minaccia segna il destino di tutti: quando nascerà la bambina si dovrà chiamare Prezzemolina e quando sarà grande Morgana la porterà via con sé. Prezzemolina nasce, cresce e viene rapita dalla Fata Morgana che la tiene con sé facendole affrontare difficilissime prove.

 

Ma nella casa di Morgana, però, c’è lui: Memè il figlio di Morgana! Memè è un po’ magico e con le sue magie fa sospirare Prezzemolina e fa sempre più arrabbiare la fata Morgana che pur di liberarsi di Prezzemolina è pronta a mangiarsela. Sospiri tu che sospiro anch’io… con i loro sospiri d’amore Memè e Prezzemolina riusciranno a… e vissero felici e contenti!

 

La piccola Prezzemolina è una nuova, divertente e poetica storia per crescere.

 

Nello spettacolo l’attrice narrerà la storia utilizzando degli oggetti.

 

Spettacolo per bambini a partire dai 3 anni.